martedì 26 gennaio 2021

Cover Reveal: La notte su di noi

 Benvenuti nel nostro angolo

#CoverReveal


Titolo: La notte su di noi
Autore: Alessia Litta
Genere: Romance
Uscita prevista per fine febbraio

Sinossi
Quando Daphne arriva nella piccola città montana di Saint-Valloire, con tutte le intenzioni di cominciare una nuova vita, certo non si aspetta di ritrovarsi come vicino di casa l'arrogante e sexy Capitano di Polizia: Adrien Duval.
Le scintille sono immediate, i litigi all'ordine del giorno, mentre un'attrazione bruciante sembra consumare entrambi.
Quando poi scopre che di Duval ce ne sono addirittura tre - tre fratelli capaci di far girare la testa a ogni donna - Daphne comincia a temere che quel trasferimento non sia stato per niente una buona idea.
Eppure non ha scelta. Saint-Valloire potrebbe essere l'unico posto in cui sentirsi al sicuro, e l'unico in cui nascondersi dall'uomo che le dà la caccia.

lunedì 25 gennaio 2021

Segnalazioni

Benvenuti nel nostro angolo

Segnalazioni


Sinossi
Gerusalemme. Nell’anno del Signore la profetessa Anna consegna al mondo un libro destinato a cambiarne le sorti. Molti secoli dopo la storia di questo testo leggendario incrocia il cammino di Margherita Mori, scrittrice di successo a­ffetta da ipermnesia, un disturbo della memoria che la porta a ricordare ogni singolo dettaglio della sua esistenza, anche il più doloroso. Margherita ha da poco pubblicato un romanzo d’avventura, in cui racconta la storia di un libro apocalittico, protetto da sette sigilli e in grado, all’apertura di ogni sigillo, di flagellare la popolazione con terribili catastrofi. Ma se l’opera è solo il frutto della sua fantasia, perché padre Costarelli sembra essere così interessato, tanto da convocarla con urgenza presso il seminario? Quando, solo due giorni dopo il loro incontro, il religioso muore in circostanze sospette, il tenente dei Ros Erika Cipriani viene incaricata delle indagini. Molte sono le domande che cercano risposta: il Libro dei sette sigilli esiste davvero? Dove può essere stato nascosto? E che ruolo hanno i gesuiti nella ricerca? Tra inseguimenti rocamboleschi, archivi che nascondono insospettabili segreti e chiese dense di mistero, Margherita viene trascinata in una vicenda più grande di lei, mettendo a rischio la sua stessa vita.


Sinossi
Nel giorno del suo diciannovesimo compleanno, Elia Chiari, un liceale fiorentino, viene aggredito da una vecchia in Piazza Santa Croce. Da quel momento, inizia ad avere visioni di versioni alternative della città e a incontrare bizzarri personaggi che nessun altro vede.
Il ragazzo cerca di ignorare le strane presenze sovrannaturali, concentrandosi sull’imminente esame di maturità, sugli amici e sulla sua sgangherata rock band, ma “l’altro mondo” continua a presentarsi con prepotenza, finché il Raduno dei Magici Fiorentini non lo mette al corrente del suo ruolo: egli è una Memoria, custode delle storie e dei ricordi di Firenze e delle vite che vi sono vissute, e come tale ha il potere di viaggiare tra tutti i mondi possibili.
Proprio quei mondi adesso sono in pericolo, minacciati da qualcuno che sta uccidendo tutte le Memorie, cancellando le storie e i ricordi dell’umanità. Davanti a Elia si apre una strada splendida e rischiosa, e percorrerla è l’unico modo per impedire il crollo dei mondi.

«Quindi io posso viaggiare liberamente tra le città?»
«Sì. Città che sembrano perse in epoche antichissime, ma che in realtà hanno avuto semplicemente una storia diversa da questa. Città magiche, città tecnologiche, città rumorose e città silenziose. Città guidate da uomini saggi e città nelle mani di tiranni. Città strabilianti, mediocri, all’avanguardia, degradate, invitanti, pericolose, piene di segreti, spaventose. Tante quante sono gli universi. E gli universi non finiscono mai».



Sinossi
Questo libro è il tentativo di dare una risposta a domande che hanno attraversato i secoli e che oggi, grazie a ritrovamenti archeologici, unitamente agli scritti degli storici dell’epoca, è possibile almeno parzialmente soddisfare, cercando per quanto possibile, di fare il punto della situazione medica delle Gallie prima della conquista definitiva da parte dei Romani. Infatti, l’archeologia non ha fatto altro che confermare i testi antichi: prima dell’intervento romano, la Gallia era il paese delle piante curative e delle fonti termali, i segreti della medicina erano nelle mani degli dei e dei loro rappresentanti, i druidi che godevano di una considerazione fuori del comune nel mondo antico. Nell’antica Gallia indipendente, la medicina aveva un ruolo importante in quanto strettamente unita alla religione, beneficiando della sua influenza. I druidi: filosofi, moralisti, giuristi, sapienti detenevano la scienza della natura delle cose: il movimento degli astri, lo sviluppo dell’universo, gli elementi, il dualismo anima/corpo era oggetto costante dei lori studi, e i segreti del corpo umano e dell’arte medica facevano parte della loro competenza senza alcun dubbio: nella medicina come per la divinazione, rinforzavano sul piano pratico il prestigio che dovevano alle loro conoscenze. In questo trattato scopriamo quindi quali piante usassero, quali strumenti chirurgici e soprattutto se queste tecniche fossero uguali o simili ai popoli coevi, visto che si è sempre alimentata l’idea dei Greci e dei Romani come evoluti mentre le altre popolazioni erano (sono) classificate come “barbare” non nel senso di straniere come inteso allora, ma come incapaci di avere una vita sociale evoluta secondo i loro tempi. In realtà questo volume vuole rivelare le abilità dei Celti come medici, la loro fama come erboristi e le loro capacità chirurgiche e curative che erano simili e a volte superiori a quelle dei loro cugini europei. Nel testo si parte dal definire con chiarezza la figura del medico per poi sviluppare le tecniche in uso presso le popolazioni galliche che andavano dalla medicina erboristica, alla chirurgia, all’uso delle acque termali, senza dimenticare tutta la parte sacra legata alle divinità di riferimento, alle formule magiche e agli amuleti utilizzati per aiutare il malato a guarire ugualmente agli ex voto per ringraziare o per ingraziarsi il dio e la dea preposti ad un certo tipo di cura. Si parla delle scuole di medicina di Gallia, ma anche dei rituali e del trattamento in morte e un ampio spazio è dedicato allo sviluppo della questione donne medico c’erano oppure no tre le popolazioni galliche? E se sì che ruoli svolgevano? Una sezione considerevole è dedicata all’Erbario e cioè alle piante che i Vati di Gallia usavano per guarire, e anche a quel settore in cui i medici celti erano considerati un’eccellenza: l’oftalmologia. Uno studio che vuole illustrare il mondo medico celtico a tutto tondo, con i suoi punti di forza e di debolezza; tutto quello che oggi sappiamo sui sistemi curativi dei celti è qui condiviso per la prima volta in Italia.



Sinossi
Un progetto nato su Instagram in tempo di pandemia per raccogliere i desideri, piccoli e grandi, di migliaia di persone. Un fenomeno che in poco più di due mesi ha richiamato oltre 452.000 follower.

Il libro è una selezione dei molti “poivorrei” che sono stati raccolti in questi mesi, i pensieri, i sogni e i desideri tutti diversi di ognuno di noi. Un'occasione per far tesoro di questa esperienza appena trascorsa, che ci ha regalato la consapevolezza delle piccole cose quotidiane, quelle per cui non siamo mai abbastanza grati.


Sinossi
Territorio del Nebraska 1867
Nick è un giocatore d’azzardo con un solo obiettivo: fare fortuna al seguito della ferrovia in costruzione. Un dannato randagio, un avventuriero che non intende mettere radici da nessuna parte. Quando il destino gli fa incontrare Hope, ballerina abituata come lui alla vita dei bassifondi, è sicuro di aver trovato la sua metà perfetta, ma lei è in cerca di una stabilità che lui non le può offrire. Così simili, eppure diretti in direzioni diverse, Nick e Hope giocano d’azzardo con l’amore, tra gelosia, intrighi e menzogne...

Cover Reveal: Un tè con il duca

 Benvenuti nel nostro angolo

#CoverReveal


Titolo: Un tè con il Duca
Autore: Sara Gatti
Editore: Dri Editore
Genere: Regency
Collana: Historical Romance
Pagine: 283
Data di uscita: 26 gennaio 2021
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 16,99 € circa


Sinossi
Un’indomabile fanciulla.
Un duca con un passato inconfessabile.
Una passione pronta a esplodere.

Inghilterra, 1822
Christopher, duca di Suffolk, quando scopre che l’amato fratello è stato ucciso in circostanze poco chiare, ritorna a casa dopo lunghi anni in esilio.
Nella tenuta vive la bella Charlotte, la promessa sposa di suo fratello, una ragazza dai modi garbati, ma con uno spirito indomabile.
Charlotte è affascinata dall’uomo anche se appare troppo sicuro e pieno di sé.
Ben presto una forte attrazione sconvolgerà le carte, ma un inconfessabile segreto spinge il duca a fare di tutto per farsi odiare dalla fanciulla.
Il passato oscuro riuscirà a dividerli oppure sarà la luce del vero amore a trionfare?


Cover Reveal: Una storia buia

 Benvenuti nel nostro angolo

#CoverReveal


Titolo: Una Storia Buia 
Autore: Ivan Collura
Editore: ode edizioni
Genere: Narrativa, attenzione il testo contiene scene di violenza, abusi di droghe e bullismo
Pov: 3° persona 
Prezzo ebook: € 2.99
Prezzo cartaceo: € 12.99
Data pubblicazione: 27 Gennaio
Pagine: 350
Serie: no
Autoconclusivo: sì


Sinossi
In una Sicilia che fa da splendido sfondo s’intrecciano le storie di vita di Tino Garozzo e
Alfio Raciti. Due ragazzi diversi per carattere ed età, che vengono uniti da affetto e giri illegali.
Tino viene bullizzato per anni a causa di un brutto angioma violaceo sul viso e la sua corporatura al limite dell'obesità; sopporta soprusi, prese in giro e violenza.
Alfio ha una doppia personalità che lo porta spesso a commettere errori; è istintivo, vive per il suo Dojo e ama fare i soldi non curandosi dell'aspetto legale.
Le loro vite si intrecceranno a quelle di personaggi ugualmente complessi e che li porteranno a sviluppare il più grande giro di narcotraffico del Mediterraneo. 
Una storia buia ci regala uno scorcio sulla vita degli anni Novanta, fra giovani, musica, droga e tecnologia.

giovedì 21 gennaio 2021

Recensione: Viraha: La strada che mi porta a te

 Benvenuti nel nostro angolo

Titolo: Viraha: La strada che mi porta a te
Autore: Marika Vangone
Editore: Self
Genere: Narrativa Femminile
Prezzo: Ebook 2.99 Euro


Sinossi
India, Anno 2122 - Jaya vive in un tempio di sole donne, è lì da quando ne ha memoria e viene allevata, educata e indottrinata, assieme alle sue compagne, con un unico scopo: essere vendute a un uomo. Lei e le sue compagne non valgono niente, sono oggetti, involucri da riempire o gioielli da mostrare.
Il seme della ribellione, però, si insidia nella coscienza di Jaya quando i suoi occhi incontrano quelli di Kalidas, giunto al tempio per comprare una moglie al fratello. Kalidas viene rapito dalla sua bellezza e non può fare a meno di comprarla e di portarsela a casa, anche se sa che non potrà mai essere sua. Kalidas e Jaya non sono come gli altri e credono in un mondo migliore, un mondo dove tutti possono esprimersi liberamente e dove le donne sono libere di leggere, di ridere, di viaggiare e di scegliere la propria anima gemella.

"In un mondo dove chi non rispetta le regole viene punito con la vita, riuscirà la Libertà a far sentire la propria voce?"

Viraha – La strada che mi porta a te è il primo volume di una dilogia distopica dalle tinte femministe che vuole denunciare la violenza e dimostrare che l’amore, in tutte le sue forme e la forza del coraggio, possono tutto contro un mondo corrotto .

Recensione
Ci troviamo in India, anno 2122, in un mondo dove le donne non hanno nessun diritto e vengono trattati come uno straccio. In un mondo dove l'uomo è più importante e la donna invece non ha nessun valore.
Jaya una ragazzina che vive in un tempio di sole donne, qui è cresciuta e viene educata con un unico scopo essere venduta a un uomo.
Lei rispetto alle altre compagnie è più ribella, fa di tutto per non farsi notare pur di non farsi vendere. Lei dentro di sè non accetta queste ingiustizie, lei che in qualche modo cerca di lottare. Fino a quando non vede davanti ai suoi occhi una sua amica uccisa da un uomo. Li Jaya cambia.
Un giorno Kalidas un uomo nobile di animo, e di cuori diverso da suo fratello. Incontra al tempio Jaya e decide di comprarla al nome di suo fratello.
Ma in realtà qualcosa è scattato dentro di lui, un sentimento chiamato amore.
Infatti tra i due nasce questa attrazione, ma un attrazione impossibile.
Una storia dispotica, ma anche quasi reale. perchè questa storia anche su molte cose è inverosimile, è un libro che parla di denunce contro i maltrattamenti contro le donne.
Un libro crudo, ma bello. Un libro con un richiamo forte e quello della libertà delle donne.
Un libro che consiglio di leggere a tutti e soprattutto a voi uomini, per far comprendere l'animo fragile, forte di una donna.

Vi lasciamo con un estratto
Mi viene in mente una parola del nostro paese intraducibile in altre lingue: Viraha. Quell'amore che ti scoppia in petto, ma è così irrealizzabile che ne potresti morire. Un sentimento ricambiato che sarà però per sempre un sogno. Viraha... È quando stai suonando tutte le canzoni che ami, ma devi smettere perché ti si rompono le corde. Viraha … La consapevolezza di amare qualcuno che non puoi avere.

Letizia Romano

mercoledì 20 gennaio 2021

Segnalazioni

Benvenuti nel nostro angolo

Segnalazioni


Sinossi
Il 15 giugno, a Dragona, tutti aspettano il miracolo della Madonna sull’acqua. La statua della Vergine viene posta su una barca e quella notte attraversa il mare per alcuni metri. Tra le facce di chi assiste allo scenario con trepidazione, c’è Ezio Cantone, che ha sedici anni ed è omosessuale, innamorato di Francesco Ciano, un coetaneo che però cova un’omofobia troppo violenta. C’è Teresa Miele, una non definizione, una ragazza in lotta perenne con le imposizioni di genere, sofferente in quel suo corpo grasso di donna, più volte abusata da suo padre e costretta, da questo, a prostituirsi. Ci sono anche Stefano e Diego, due ragazzini che cercano riparo dalla realtà troppo marcia nei loro giochi improvvisati e perversi. E Marisa, una donna gracile, che riesce a trovare sollievo a una vita troppo claustrale dalla relazione segreta con Pasquale Scano, un adolescente, amico dei suoi tre figli. Un mare grigio, infermo, infetto, fa da cornice a questa storia che è un intreccio di vite alla deriva, sfiduciate, disilluse. Dove non c’è salvezza, né speranza, neanche quella in un prodigio.


Sinossi
L’epopea di Orlando rivista in chiave comico-fantasy: e rileggere i classici diventa un’avventura!
Cinque ragazzi si ritrovano in un casolare di campagna per una partita di giochi di ruolo, ma il Master scopre di avere dimenticato a casa i moduli; preso dal panico, afferra uno dei vecchi libri del padre e lo usa come fonte di ispirazione per l’avventura.
Giocare all’Orlando furioso si rivela un’esperienza divertentissima!


Sinossi
Lucrezia Donati, durante un ricevimento a Palazzo Medici, incontra il giovanissimo Lorenzo. Tra i due nasce un amore complice, passionale e travolgente. Lucrezia e Lorenzo condividono l'amore per le arti e la conoscenza, sognano un futuro condiviso che possa accrescere ancor più i fasti di Firenze. Alla morte di Piero il Gottoso Lorenzo deve assumere il comando della banca, della famiglia e della città. Al suo fianco la madre, scaltra ed ambiziosa, impone una Orsini, questa unione accrescerà ancor più la rispettabilità dei Medici. Lorenzo responsabile del ruolo caduto sulle sue spalle non oppone resistenza, ma riuscirà a dimenticare la donna che da sempre ama? 
E Lucrezia potrà mai dimenticare di aver amato il Magnifico?


Sinossi
Cosa c'è di più importante dello stimolare la curiosità dei bambini, di allenare e ampliare la facoltà del ragionamento e dello sviluppo di una propria opinione “pensata” che pone le basi per la creazione della propria, unica e preziosa individualità?

In un periodo storico che più che mai tende alla massificazione e al livellamento della cultura proponendo, ahimè troppo spesso, risposte preconfezionate e superficiali che azzerano la ricerca personale, si colloca la felice trovata di Stefano Pastorino e Eleonora Caviglia con il loro DomanDino. Ma chi è DomanDino?

E’un allegro punto interrogativo che abita nel Giardino Pitagorico, dove si coltiva la passione per i numeri. Ora nel giardino è estate e lui confeziona una domanda al giorno dal 21 giugno al 20 settembre, per tutti i bambini. Prova a rispondere ogni giorno oralmente, senza dover scrivere nulla. Buon divertimento!



Sinossi
Cosa lega la pellicola The Shining di Stanely Kubrick a uno dei più noti saggi freudiani sul perturbante? 
Può un film, superficialmente catalogabile come di “genere”, essere invece un contenitore di significati ben più complessi e articolati, che spaziano dalla tecnica registica pura ai risvolti psicologici più nascosti e complessi? 
In questo testo si cerca di affrontare con metodo un'analisi completa di un film iconico, abbracciando un ventaglio di ipotesi e teorie che ci mostrano The Shining come una delle produzioni più complesse e ricche di retroscena della storia del cinema.

martedì 19 gennaio 2021

Segnalazioni

Benvenuti nel nostro angolo

Segnalazioni


Sinossi
Stacey Johnson è soprannominata “la regina di ghiaccio” per via dei suoi modi altezzosi, l’assenza di emozioni, la sua ossessione per il trucco e la perfezione esteriore. Lei “deve” essere perfetta, altrimenti, come potrebbe prendere in giro gli altri? Stacey e il suo gemello Colin si divertono a insultare i loro compagni di scuola, comportandosi da bulli e prendendo di mira i deboli. Nessuno ha il coraggio di affrontarli, ma c’è un ragazzo, Drew Brien, che ha sempre risposto agli attacchi di Stacey. Dopo l’assenza di un anno, Drew ritorna a scuola. Il suo arrivo inaspettato causa sensazioni contrastanti in Stacey, perché lui non è più lo sfigato nerd cervellone che conosceva. Adesso fa parte della squadra di football della scuola, si è perfino fidanzato con una cheerleader e non risponde più alle sue provocazioni. Stacey, a questo punto, non può fare a meno di chiedersi che cosa gli sia capitato per cambiare in questo modo. È difficile scoprirlo, perché lei non fa domande e non si interessa degli altri. Per Drew, però, è disposta a fare un’eccezione, perché lei non rinuncia alle cose che vuole… Drew inizia a conoscere una Stacey diversa, meno stronza, la versione 2.0, quella che preferisce. Lei, purtroppo, non riesce a essere sempre se stessa, spesso ha bisogno di indossare la sua maschera e riaffiora quel lato spietato che la rende crudele. Questo suo comportamento altalenante causa un estenuante tira e molla tra loro. Chi dei due cederà per primo?


Sinossi
Ho creduto che mi avesse scelta per umiliarmi, più di quanto non avessero fatto gli altri.
Ho sperato potesse prendermi in considerazione per quello che sono, nonostante io sia una ragazza anonima, lo scarafaggio che la gente non ha mai definito all’altezza.
Lui, mi ha scelta per una futile sfida con se stesso e il mondo che lo circonda. È un uomo dannato e, semmai avesse posseduto un briciolo di umanità, questa avrebbe lasciato il posto alla lussuria e alla perdizione.
Io, Aisha, sono il nulla, sono niente, solo un granello di sabbia sollevato dal vento. Ho sempre creduto di non avere neppure il diritto di desiderare qualcuno, tantomeno un uomo come lui, sino a quando i miei occhi hanno incrociato i suoi. Solo in quel momento ho capito che non avrei più avuto scampo.




Sinossi

Simone si è costruito una nuova vita a Las Vegas assieme a Sonia, combattendo nel circuito MMA. È lei, però, a riportarlo in Italia per il funerale del padre, che ha segnato in modo indelebile la loro esistenza. In un anonimo paese di provincia, un passato di violenza e criminalità tormenta il protagonista, bussando alla porta con un nome e un regalo. Sonia scoprirà la vita da cui Simone l'ha sempre tenuta lontana, come fratello acquisito prima e come amante poi.
In bilico tra distruzione e rinascita, tra dipendenza e ossessione, a cosa li condannerà ancora il destino?


Sinossi
Anni dopo aver lasciato Blue River per inseguire i suoi sogni, Grace Jones fa ritorno alla sua cittadina d'origine, completamente diversa da quando è partita: oggi, infatti, è una scrittrice di successo e non più la ragazza insicura di un tempo. Grace vorrebbe solo scrivere il suo romanzo in tranquillità, ma durante la settimana di Halloween si susseguono strani eventi: telefonate anonime, appostamenti, rumori sinistri. Sarà la notte del 31 ottobre a rivelarle cosa sta accadendo e a costringerla a fare i conti con il suo passato.


Sinossi
Anni Settanta. Mentre nel convento le ore si susseguono lente e disciplinate, fuori infuriano le manifestazioni di piazza e le battaglie per i diritti delle donne. Le vite di Veronica, bambina già adulta e femminista in erba, di Isabella, suora mancata e innamorata della sua ex insegnante, e di Agnese, monaca che si "sconsacra" preferendo amare una donna alla luce del sole, si intrecciano nel dipanarsi di detto e non detto, paura e coraggio, lotte e silenzi. Intorno a loro, le mura della scuola racchiudono timori e sogni d'infanzia, preghiere mattutine, presunti miracoli e tanti soprusi che, in quegli anni, ancora non venivano chiamati per nome. L'amore, intanto, giovanissimo o carico di anni, si rivela nelle ore del presente o ritorna malinconicamente al passato. Altre volte, invece, si mette il velo e corre a rintanarsi come polvere sotto al tappeto. Ma quando l'amaro conformarsi resta chiuso in bocca, la vita fuori, quella di tutti, innalza mura ancora più alte.